Misure e opzioni di accompagnamento al reinserimento

Misure e opzioni di accompagnamento al reinserimento

Il reinserimento dei partecipanti al progetto youLabor potrà avvenire nelle seguenti modalità:

  • Assunzione presso aziende sul territorio
  • Esercizio di attività di comunicazione come liberi professionisti
  • Esercizio di servizi di comunicazione in aziende spin-off della youLabor
  • Assunzione presso la stessa youLabor

Il valore aggiunto per il profilo di tutti i partecipanti sarà la possibilità di unire queste nuove competenze a professionalità già esistenti, oppure di saper utilizzare come unica professionalità le competenze apprese durante il percorso formativo.

La Fondazione youLabor prevede, a seconda del buon andamento dell’attività di acquisizione di clienti sul mercato, di poter offrire alle persone formate diverse opportunità per acquisire efficacia e, anche al termine del percorso, di procedere verso un inserimento graduale.

Tali supporti potrebbero essere:

  • Sostegno finanziario allo start-up di attività autoimprenditoriali, oppure sostegno finanziario allo
  • start-up di strutture spin-off
  • Sostegno nell’acquisizione di potenziali clienti
  • Contatti sul mercato grazie al network di aziende attivato
  • Supporto logistico (spazi, infrastrutture informatiche) o amministrativo (fatturazione, gestione
  • contabile)
  • Acquisizione di mandati per cui sia possibile il telelavoro (distribuzione di mandati a operatori
  • formati, che possano svolgere un numero importante di servizi al proprio domicilio)
  • Altri

Grazie a questo tipo di relazione, la fondazione youLabor intende favorire al massimo i partecipanti al proprio percorso nel costruirsi una professionalità ancora nuova, ma molto richiesta dal mercato.

ATTIVITÀ IN AGENDA E NEWS: