Pubblico di riferimento

Il pubblico di riferimento è descritto nella documentazione allegata al contratto di finanziamento Drosos-youLabor, e fornisce le adeguate definizioni come segue:

Il progetto youLabor offre sostegno per la reintegrazione nel mercato del lavoro a persone che hanno difficoltà a tornare autonomamente nel mercato del lavoro.

Le casistiche sono le seguenti:

1) Persone senza un lavoro, che hanno difficoltà a reintegrarsi e usufruiscono del sostegno di assicurazioni come per esempio:

  • Assicurazione indennità giornaliera
  • Assicurazione invalidità
  • Assicurazione disoccupazione

2) Persone escluse dal mercato del lavoro e a beneficio dell’Assistenza sociale

3) Persone senza un lavoro che non hanno diritto a misure di sostegno e che tuttavia necessitano di sostegno per reintegrarsi nel mercato del lavoro, come

per esempio:

  • Giovani ancora alla ricerca del primo posto di lavoro a 6 mesi dal termine della formazione
  • Casalinghe che dopo un periodo trascorso a casa vorrebbero tornare a svolgere un’attività professionale (questa tipologia è limitata a non oltre il 15% dei casi)
  • Altri

Nelle casistiche descritte ai punti 1) e 2) valgono per l’ammissione al programma i dati forniti dalle assicurazioni.

Nei casi in cui entra in gioco il punto 3) youLabor metterà agli atti una descrizione del caso che verrà discusso con il Consiglio di Fondazione per consentire l’ammissione in base ai criteri del progetto.

Relativamente ai requisiti di base, potranno essere ammesse al percorso formativo offerto da youLabor persone che, a una valutazione preliminare, presentino le seguenti caratteristiche:

a) Forte motivazione a rientrare nel mercato del lavoro, per via del proprio forte bisogno di sentirsi parte attiva della società e dell’economia

b) Familiarità con i nuovi mezzi informatici (PC, smartphone e tablet) e con l’utilizzo dei nuovi media (possiedono almeno un account facebook o twitter, conoscono youtube e simili)

ATTIVITÀ IN AGENDA E NEWS: